Rete del Mediterraneo best practice del marketing territoriale alla LUISS

Dalla partnership PakistanPoverty Alleviation Fund-Agenzia Italiana per la Cooperazione alloSviluppo-Direzione Cooperazione allo Sviluppo del Ministero degli Esteriitaliano-LUISS Business School, a partire da gennaio 2019 sono statiimplementati sette percorsi formativi intensivi aventi le finalità dipromuovere la salute e l’educazione delle comunità pakistane più vulnerabili edi creare opportunità di sostentamento, in particolare per i soggettisvantaggiati come i giovani e le donne. I corsi sono incentrati sulle seguentitematiche: filiera dell’olio di oliva; tecnologia per l’educazione a distanza;nutrizione e salute; politiche per lo sviluppo e il coinvolgimento dei giovaniin attività economiche e sociali; meccanismi per il community engagement neiservizi sociali; modello cooperativo per lo sviluppo rurale; networking emarketing territoriale. La metodologia d’elezione è stata quella attiva, ovverodi affiancamento delle lezioni frontali con testimonianze di esperti delsettore e visite aziendali, per poter esperire direttamente le best practices e comprendere quali diqueste possano essere trasferite presso le comunità pakistane e come attuaretali innovazioni. Il Presidente della Rete del Mediterraneo, Enzo Dota, hafornito la propria testimonianza sull’importanza della co-progettazione in reteda parte degli operatori economici del territorio e di un marchio identificativoper la promozione turistica.

Condividi sui Social