La Favola della Duchessa e del Local Ambassador

 

“La carrozza trainata da quattro cavalli bianchi si ferma. I valletti scendono velocemente e sistemano lo sgabellino dinnanzi allo sportello della carrozza. Aprono e una meravigliosa duchessa, in abito azzurro cielo, scende lentamente. Un giovane cavaliere gli si avvicina con in mano una coppa di vino che la duchessa, visibilmente compiaciuta, sorseggia gustando appieno la bontà di quel nettare reale”.

Ecco, noi l’abbiamo immaginata così la scena dell’incontro avvenuto lo scorso 2 Luglio tra la Duchessa di York, Sarah Ferguson, e Giovanni Ciampi, responsabile commerciale dell’azienda viti-vinicola (nonché Local Ambassador della community localtourism.it – n.d.r.) “TENUTA DEMAIO” di San Severo,

“Ma no” - sorride Ciampi contattato telefonicamente - “È stato un incontro casuale e imprevisto. Ero per caso nel ristorante Biancofiore di Bari, e contemporaneamente era lì anche la Duchessa. Dopo aver scambiato qualche battuta le ho chiesto se potevo regalarle una bottiglia di vino biologico rosato "Nero di Troia" di San Severo di nostra produzione, e lei ha accettato di buon grado”.

La Duchessa di York, ex moglie del principe Andrea di York, terzogenito della regina Elisabetta del Regno Unito, ha chiesto di conoscere la storia della “TENUTA DEMAIO”.

“Infatti” – continua il sig. Ciampi – “Le ho raccontato della passione di mio suocero (l’ex preside Antonio Demaio - n.d.r.) per le vigne, che si tramanda di padre in figlio e che ha trovato in noi figli e nipoti terreno fertile per realizzare concretamente il suo ideale di vino: un prodotto naturale dal sapore puro e autentico, senza il ricorso a manipolazioni chimiche tipiche dell’enologia convenzionale, che di solito seguono logiche commerciali e di business. Un vino sincero, in sostanza, derivato dall’uva biologica coltivata personalmente con l’esperienza, la capacità e la dedizione instancabile di mio suocero Antonio e vinificata in modo sapiente e rigoroso anche e soprattutto grazie al prezioso contributo di suo nipote, Donato Antonio Giuliani, esperto enologo conosciuto ormai a livello locale e nazionale”.

Sarah Ferguson, che si trovava in Puglia per ritirare il “Magna Grecia Awards”, non ha mancato di manifestare in seguito – in aderenza ai canoni della propria etichetta nobiliare – la sua gratitudine per il dono ricevuto, attraverso un’e-mail con cui ha ringraziato e si è complimentata per la qualità del vino.

È facile per noi immaginare che, mentre sorseggiava il suo rosato “NERO DI TROIA” di San Severo, la Duchessa abbia usato il QR Code con il logo Localtourism.it posto sull’etichetta della bottiglia per fare una viaggio “virtuale” nella terra dove il Local Ambassador “TENUTA DEMAIO” produce il suo vino. Conoscendone i luoghi di interesse culturali, la storia, gli eventi che rendono un territorio “unico” come il prodotto enogastronomico che vi si produce.

Come il vino della “TENUTA DEMAIO".

 

Written by Michele d’Errico

Condividi sui Social