I 5 Reali Siti alla Ribalta Nazionale

 

Premiata l’azienda “Fiordelisi srl” sostenitrice del progetto localtourism.it

Un premio prestigioso riservato alle aziende, con sede legale in Italia, con le migliori performance gestionali e con un indicatore di affidabilità finanziaria di solvibilità o sicurezza.

È questo il premio “Industria Felix – L’Italia che compete” che viene assegnato, ogni anno, da un Comitato Scientifico composto da economisti, imprenditori e manager di alto profilo, tramite l’assegnazione delle “Alte Onorificenze di Bilancio”.

Organizzato dal trimestrale di economia e finanza “Industria Felix Magazine” (supplemento gratuito con Il Sole 24 Ore, n.d.r.) e nato da un’intuizione del giornalista Michele Montemurro, il premio viene assegnato sulla base di un’inchiesta sui bilanci delle aziende italiane, quindi su numeri incontrovertibili.

Quest’anno, tra le aziende premiate, l’importante riconoscimento è stato assegnato alla “FIORDELISI s.r.l.” di Stornarella (Fg), azienda leader nella produzione di conserve alimentari, e grande sostenitrice del progetto localtourism.it in qualità di Local Ambassador.

“Per la nostra famiglia è motivo di orgoglio ricevere questo premio per le perfomance gestionali e l’affidabilità finanziaria”. Sono state queste le prime parole di Antonio Fiordelisi, assistente alla direzione generale e nipote del fondatore dell’azienda nata nel 1954 nella fertile pianura Dauna, appena ricevuto il premio. “Questo avvalora sempre di più la decisione della nostra famiglia” – ha continuato il dott. Fiordelisi -  “che fare impresa rimanendo nel proprio territorio d’origine è una scelta vincente”.

La premiazione, avvenuta durante l’evento “L’industria turistica pugliese che compete 2022”, che si è svolto ad Acaya, frazione del comune di Vernole in provincia di Lecce, è stata anche un’occasione di confronto tra aziende ed esperti del settore.

Moderati dal giornalista Rai Angelo Mellone, sono intervenuti, tra gli altri, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei ministri Assuntela Messina, il presidente di Confindustria Lecce Nicola Delle Donne e l’assessore al Turismo, Sviluppo e impresa turistica della Regione Puglia Gianfranco Lopane. 

Il dibattito ha permesso di fotografare lo stato dell’arte dell’industria turistica pugliese, che secondo le previsioni di Cerved, nel 2023 non tornerà ai livelli pre Covid, ma avrà una media migliore di quella nazionale. 

Written by Michele d’Errico

Condividi sui Social