Costruiamo Matera Mediterranea.

Il centro culturale internazionale “L. Einaudi”, la Rete del Mediterraneo e AssoretiPMI, ospiti a Matera per “Costruiamo Matera Mediterranea”.

Il centro culturale internazionale “L. Einaudi” di San Severo, la Rete del Mediterraneo e AssoretiPMI, sono stati ospiti ieri, martedì 28 Novembre 2017, dell’Assessore al Turismo Sen. Adriana Poli Bortone, presso la sala Mandela del Comune di Matera per l’incontro di confronto e di co-creazione per il progetto “Costruiamo Matera Mediterranea”. Un workshop di lavoro, scambio di buone prassi e strategie turistiche per la costruzione di una Macroregione del turismo volta ad integrare i comuni pugliesi e lucani per dare vita ad un percorso condiviso.

Nel 2019 la “Città dei Sassi” sarà Capitale Europea della Cultura e, proprio a tal fine, l’assessore Poli Bortone, ci tiene a precisare, prima di dare inizio ai lavori che, soltanto tramite la creazione di reti è possibile migliorare ed intensificare i servizi e le opportunità da offrire. Matera dovrà e deve essere vista non solo come punto di forza per la Basilicata, ma per l’Italia intera.

Itinerari storici, cultura, turismo esperienziale, enogastronomia, reti di città, questi i principali temi trattati dai numerosi relatori presenti. Oltre ai rappresentanti di Puglia e Basilicata, al tavolo era presente una delegazione di sindaci rumeni, simbolo della volontà di espansione ed integrazione.

Il centro culturale internazionale “L. Einaudi” nella persona delle prof.ssa Rosa Nicoletta Tomasone, ha dato il suo contributo all’incontro con la Rievocazione Storica delle Vie di Carlo V. La Rete del Mediterraneo con la consulente dott.ssa Ilaria Cavaliere, su come e perché è importante costruire reti di città e creare sistemi integrati tra turismo cultura ed enogastronomia. AssoretiPMI, con l’intervento del delegato della regione Puglia e delegato nazionale per l’integrazione tra turismo esperienziale, cultura ed enogastronomia Enzo Dota, ha sottolineato ulteriormente quanto il fare rete, sia l’unico modo efficace per una reale crescita e sviluppo del territorio.

L’incontro di ieri, rientra in una serie di workshop previsti presso il Comune di Matera a sostegno che, la creazione di sinergie è diventata sempre più una necessità che passo dopo passo, prende forma.

Condividi sui Social