Integratour 2017

Giovedì 13 luglio si è tenuta la prima tappa di Integratour, presso la nuova nata Hub di valorizzazione territoriale #Borgogliosi al Borgo Incoronata, un ciclo di incontri tenuti da esperti del settore e dedicati agli operatori del comparto turistico, enogastronomico e culturale, coinvolgendo anche tutti coloro che sono interessati a costruire una nuova identità territoriale.

Il programma della prima tappa ha previsto un approfondimento sull’Operazione 16.3.2 del PSR PUGLIA 2014-2020 - “Creazione nuove forme di cooperazione per sviluppo e/o com­mercializzazione servizi turistici” .

Il capitale investito, un milione e cinquecentomila euro, è finalizzato alla costituzione di reti di micro-imprese che avviino proposte finalizzate alla progettazione, realizzazione e promozione di pacchetti turistici integrati, che sviluppino il territorio e diano impulso all'economia locale.

L’obiettivo della Regione Puglia è quello di attivare processi virtuosi di riqualificazione delle aree agricole, che ridiano vitalità alle stesse e riescano a coniugare l'esigenza della conservazione del patrimonio rurale con quella di un auspicato sviluppo socio-economico: una promozione turistica a tutto tondo per le specifiche aree rurali, nel rispetto pieno della natura e del paesaggio.

Il finanziamento, ha altresì, lo scopo di dare nuovo impulso a forme di aggregazione utili al tessuto imprenditoriale, attraverso uno scambio di competenze, la messa in comune delle attività e risorse, soprattutto, umane, avendo come risultato ultimo il miglioramento reciproco e il rafforzamento della competitività soprattutto fuori confine regionale.

Tra le spese ammissibili sono previste non solo quelle di costituzione, ma anche una serie di attività utili alla promozione, informazione, diffusione, attraverso canali pubblicitari e di stampa, la partecipazione a fiere ed eventi dedicati, nonché attività di incoming, come i press tour diretti a giornalisti di settore, educational tour diretti a stakeholder, open day promozionali.

Quella del 13 luglio è stata la prima tappa di una serie di incontri che diverranno un appuntamento fisso per scambiare proposte e progetti sui bandi e le opportunità dedicate al settore per costruire un’offerta di rete turistica integrata

La nuova tendenza della Regione Puglia, infatti, è quella di prestare forte attenzione alle aggregazioni di impresa e al ruolo che le stesse possono assumere nel tessuto socio-economico locale, considerando che la sinergia tra attori del territorio, quali istituzioni, associazioni ed imprese, che condividono gli stessi obiettivi può facilitare notevolmente la costruzione di un brand riconoscibile e di nuovi modelli di business che si possono internazionalizzare.

Tra i partner dell’iniziativa segnaliamo la delegazione regionale Assoreti PMI, Rete del Mediteranneo e l’Associazione di Promozione Sociale Only Food.

L'obiettivo della discussione verte su come costruire un nuovo modo di concepire il turismo: integrato, destagionalizzato e sinergico!


Condividi sui Social